Vegan porridge freddo con lamponi e pistacchi (senza cottura) // Vegan overnight porridge with raspberries and pistachios

(English recipe below) Per gli intolleranti alle alte temperature estive, continua la rubrica delle ricette senza cottura! Diciamocelo, anche stare al semplice fornello può davvero rappresentare una tortura, anche se rispetto lo scorso anno questa estate sembra essere più clemente.

Oggi vi propongo la ricetta per realizzare un velocissimo porridge senza nemmeno dover riscaldare il tutto sul fuoco. Vi basteranno pochi ingredienti e anche un pizzico di iniziativa, per ritrovarvi la mattina seguente con una colazione già pronta per essere gustata.

In realtà c’è poco da spiegare perché é una ricetta talmente semplice che quasi mi vergogno di doverla “mettere giù” in passaggi! Ma se da una parte la combinazione sembra essere una, in realtà voglio proporvi un mix di sapori diverso dal solito “overnight porridge” al quale siamo abituati.

porridge estivo

In molte occasioni ho già citato e ricitato la famosa acqua di rose, tanto usata in Medio Oriente, quanto sconosciuta nella nostra cucina. Ve la propongo perché trovarla non è poi così un’impresa come invece mi era parso all’inizio.
Infatti, in moltissimi dei negozi etnici ormai presenti in quasi tutte le città potrete trovarla, in quanto è un must di tantissimi dei dolci proposti nel paesi arabi, ma anche in India.

Detto ciò non è un ingrediente fondamentale, ma darà un tocco diverso al vostro porrdige mattutino.
Potete decidere di prepararlo con dei fiocchi d’avena, con della farina d’avena o ancora meglio con della crusca che assorbierà meglio la parte liquida restando più cremoso.

Ora, preamboli conclusi, ecco le dosi per due porzioni!

Vegan porridge freddo con lamponi e pistacchi

colazione senza cottura

Ingredienti:
60 gr crusca d’avena
130 ml latte di soia
1 pizzico di curcuma
1 goccio di acqua di rose (facoltativa)
1 cucchaio abbondante di cacao amaro
2 cucchiai di acqua
1 cucchiaio di malto di riso
lamponi freschi
pistacchi non salati

Procedimento:

1 – la sera prima mettete in un recipiente la crusca d’avena, il latte di soia, la curcuma e l’acqua di rose e mescolate bene;

2 – coprite il recipiente e lasciate riposare in frigo tutta la notte;

3 – la mattina seguente l’avena avrà assorbito tutto il latte e trovere il vostro porridge pronto. Suddividetelo in due tazzine;

4 – mischiate acqua, cacao e malto di riso fino ad ottenere una cremina e versatela sopra al vostro porridge;

5 – decorate con lamponi e pistacchi.

NB. servite ben freddo. Se avete tempo lasciate ancora qualche istante nel frigo dopo aver assemblato il biccherino prima di degustare, altrimenti consumate subito.

ENG

Vegan overnight porridge with raspberries and pistachios

Ingredients:
60 gr oat bran
130 ml soy milk
1 sprinkle turmeric powder
1 drizzle rose water (optional)
1 tbsp raw cocoa powder
2 tbsp water
1 tbsp rice malt syrup
fresh raspberries
unsalted pistachios

Method:

1 – the night before mix oat bran, milk, turmeric and rose water in a bowl;
2 – cover it and transfer into the fridge to sit overnight;
3 – on the following day, devide the mixture between two serving bowl;
4 – mix water, raw cocoa powder and rice malt syrup until forming a sort of cream and pour it on the two porridge;
5 – decorate with fresh raspberries and chopped pistachios.

Serve cold. If you have time I recommend to leave the porridge in the fridge for some minutes after assembling the two bowls. Or you can consume it immediately.

overnight porridge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.