Torta invisibile vegan – ricetta senza derivati animali e senza zucchero

A grande richiesta, introduco sul blog la ricetta della merenda di oggi pomeriggio: la torta invisibile vegana!

vegan torta invisibile
Si tratta di un dolce davvero veloce e semplice da preparare, in quanto richiede solo della frutta fresca, tagliata a fettine sottili e una facile pastella.

Ho scoperto la ricetta di questo dolce sul profilo di @marty_foodgirl su Instagram, ma la ricetta tradizionale prevede l’utilizzo di burro e uova e sul web sembra non esistere la variante completamente

vegan
senza derivati animali
cruelty free

Una tragedia! Possibile che un dolce così semplice non si possa realizzare in maniera alternativa? Oggi vi stupirò, dicendovi che invece si può! Pochi passaggi semplici e veloci e potrete riprodurre la torta invisibile in maniera del tutto cruelty free.

Per realizzare la mia torta invisibile ho utilizzato le pere, anche se potete usare le mele (come nella versione originale) o qualsiasi altro tipo di frutto. L’importante è poterlo affettare in maniera da creare tanti strati sottili uno sopra l’altro.

Ecco a voi la ricetta completa!

TORTA INVISIBILE VEGAN

torta invisibile

 

Ingredienti per due tortine dimensioni 9 x 5 cm (pirottino in ceramica):

1 pera tagliata sottile sottile
35 gr farina di ceci
7 gr di lievito istantaneo (io ho utilizzato il cremor tartaro)
80 ml d’acqua
cannella (opzionale)
olio di cocco (o olio evo) per ungere il pirottino

Per decorare:
frutti rossi
yogurt bianco di soia
cocco disidratato

Procedimento:

1 – prendete una pera e affettatela finemente con precisione usando un coltello o, se l’avete a disposizione, una mandolina. Non preoccupatevi se le fette non escono intere. L’importante è che siano più o meno della stessa dimensione;

2 – ungiamo i pirottini con dell’olio di cocco per evitare di avere difficoltà a sformarli dopo la cottura;

3 – disponiamo le fettine una sopra l’altra fino a riempire il pirottino completamente;

4 – in un recipiente setacciamo la farina di ceci e aggiungiamo il lievito. Mescoliamo bene e uniamo l’acqua cercando di non formare grumi. Dovremo ottenere una pastella piuttosto liquida, simile a quella con cui vengono realizzate le crepes;

5 – versiamo il composto lungo il bordo del pirottino, riempiendo completamente i buchi vuoti tra una fetta e l’altra. Versiamo lentamente, attendendo che la pastella scenda e si depositi, poi continuiamo a versare fino a riempire completamente e spolveriamo con della cannella a piacere;

6 – preriscaldiamo il forno a 180° in modalità statica e cuociamo i tortini per 30 minuti;

7 – lasciamo raffreddare bene prima di sformare. Aiutiamoci con un coltello per separare bene i bordi, poi rovesciamo in un piatto e nuovamente, giriamo per riportare la parte croccante in superficie;

8 – decoriamo a piacere con frutti rossi, cocco disidratato e yogurt di soia.

Varianti: è possibile sostituire la pera con le mele. Vi consiglio di immergerle prima in acqua e limone per ammorbidirle e rallentare l’ossidazione mentre le affettate.
La quantità di pastella necessaria può variare in base al recipiente nel quale decidete di cuocere la vostra tortiera. Dovrete averne una quantità utile a riempire ogni fessura che si crea tra una fetta e l’altra. Il mio consiglio, per ottenere la giusta consistenza, è quella di mantenere la proporzione tra farina e parte liquida. Perciò, partite da questa base: a 100 gr di farina corrisponde circa 230 ml di acqua.
Se usate una tortiera più grande, i tempi di cottura potrebbero variare, ma per capire se la vostra torta invisibile è pronta, guardate se la parte superiore inizia a diventare croccante.
Lasciate raffreddare bene, facendo riposare anche in frigo prima di gustare al massimo della sua bontà!

 

2 pensieri riguardo “Torta invisibile vegan – ricetta senza derivati animali e senza zucchero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.