Ricetta babka al cioccolato e cannella con tahin (vegan, senza zucchero, facile e veloce) // Vegan and sugar free tahin, chocolate and cinnamon babka (recipe)

(English recipe below) Avete mai sentito parlare del “babka”? Si tratta di un dolce lievitato proveniente dalla tradizione ebraica, ma che in realtà è molto popolare in diversi paesi dell’Europa Orientale e, a seconda delle diverse culture, assume forme e ingredienti leggermente diversi.

Il babka, di cui forse conoscerete già l’esistenza, altro non è che un dolce dalle sembianze di una soffice brioche lievitatauna treccia dal ripieno molto goloso spesso costituto da cannella o cioccolato e particolarmente burroso.

babka fit

Morbido e profumato, il babka è un dolce che generalmente viene realizzato nella tradizione ebraica per festeggiare la Pasqua, ma diventato ormai popolare proprio per la sua bontà, è perfetto per la prima colazione, da inzuppare in una bella tazza di caffé-latte fumante!

Certo è che la ricetta tradizionale, con tutto quel burro e quegli zuccheri non è proprio tra le più sane in assoluto e per questo motivo ho cercato di rivisitarla in chiave un poco più salutare, ma al tempo stesso cercando di mantenere la sua caratteristica morbidezza!

Dopo diversi esperimenti sono riuscita a trovare la combinazione di ingredienti che lo hanno reso davvero unico e forse anche più buono di quello originale! Rientrata da Barcellona per un breve weekend in Italia, mi sono fiondata subito in cucina! È stata la prima cosa che ho preparato dopo ben 3 settimane che non ho avuto modo di cucinare NULLA, nemmeno un semplice piatto di pasta, complice il fatto che ho vissuto tra hotel e case condivise (esperienza che sinceramente, non rifarei mai più eheheh).

Detto ciò, vi dico solo che nell’arco di una mattinata tra lievitazione e cottura, ho ottenuto un “babka fit” che ha conquistato e che il giorno seguente ci ha regalato un dolce risveglio! Insomma, una coccola meritata dopo qualche giorno di stenti!

Ovviamente la mia versione non prevede l’utilizzo di zuccheri raffinati e nemmeno di margarina, ma non per questo potrete abusarne! Ricordate che lievitati e farinacei sono comunque pesanti e in questo caso il mio contiene anche glutine! Quindi consumate con moderazione, ma sappiate che una fettina ogni tanto non vi farà male 😉

ricetta treccia brioche sana vegan senza zucchero

Ecco a voi la ricetta!!

Babka con tahin, cioccolato e cannella (ricetta vegan e senza zucchero, facile e veloce)

babka cioccolato e cannella

Ingredienti:

300 gr farina di farro spelta
100 gr farina di grano duro
30 gr lievito madre secco
30 gr stevia in polvere
220 ml di latte di soia tiepido + 1 cucchiaio di aceto di mele
45 ml olio extra vergine d’oliva

Per il ripieno:

65 gr salsa tahin integrale (potete usare anche quella normale)
30 ml malto di riso
20 gr cioccolato fondente extra dark al 90%
4 cucchiai di latte di soia (circa 40 ml)
Cannella in polvere qb

Per la finitura:
latte di soia per spennellare
20 gr malto di riso
10 gr acqua
un goccio di acqua di rose (opzionale)

Procedimento:

1 – in un recipiente setacciate le farine, il lievito, la stevia e uniteli bene mescolando con un cucchiaio;

2 – scaldate il latte di soia in un pentolino con un cucchiaio di aceto di mele (o un goccio di limone se non lo avete). Attenzione: non dovete portarlo a bollore ma intepidirlo appena appena;

3 – unite il latte alle farine, aggiungete l’olio e impastate brevemente con le mani fino ad ottenere un impasto molto morbido, ma omogeneo;

4 – spolverate il recipiente con della farina, adagiate il vostro impasto e chiudete il tutto con della pellicola trasparente e un canovaccio umido;

5 – riponete in un posto caldo e asciutto e lasciate lievitare per 2 ore;

6 – mentre il vostro impasto sta riposando, dedicatevi a realizzare il ripieno. Sciogliete il cioccolato a bagno maria e unitelo a tahin, malto di riso e aggiungete il latte di soia per mantenere il tutto cremoso;

7 – terminata la lievitazione prendete il vostro impasto e adagiatelo su una superficie ben cosparsa di farina;

8 – usando un matterello stendete l’impasto fino ad ottenere un rettangolo dello spessore di 5 mm e usando un coltello ricopritelo interamente con il vostro ripieno;

9 – spolverate l’intera superficie con della cannella, poi partendo da uno dei lati più lunghi, avvolgete l’impasto su se stesso fino ad ottenere un rotolo;

10 – con un coltello ben affilato, dividete il vostro rotolo incidendolo a metà verticarlmente. Otterrete due lunghe strisce che avvolegere l’una con l’altra per creare un intreccio. Chiudete le estremità;

11 – prendete una teglia da plumcake e ricopritela con della carta da forno, poi adagiate la vostra treccia al suo interno, copritela nuovamente con pellicola e uno straccio umido e lasciate riposare un’altra mezz’ora;

12 – nel frattempo riscaldate il forno a 180° gradi in modalità statica e mettete al suo interno un piccolo recipiente contentente dell’acqua da lasciare durante la cottura per mantenere umido l’interno del forno;

13 – trascorsa la mezz’ora spennellate il babka con del latte di soia e infornate a 180° per circa 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 160° e continuate per altri 15 minuti controllando che la superficie non diventi troppo scura o secca;

14 – mentre il babka cuoce preparate uno sciroppo scaldando in un pentolino acqua, malto di riso e aggiungendo un goccio di acqua di rose (opzionale);

15 – terminate la cottura versate immediatamente lo sciroppo sul babka ancora caldo, poi copritelo con un panno umido e lasciatelo così per 10 minuti, poi scopritelo e lasciatelo raffreddare completamente prima di servirlo.

Eng

Recipe: Vegan and sugar free babka with tahin, cinnamon and chocolate (quick and easy to make)

Ingredients:

300 gr spelt flour
100 gr durum wheat flour
30 gr dry sourdough yeast
30 gr stevia powder
220 ml lukewarm soy milk + 1 tbsp apple vinegar
45 ml extra virgin olive oil

For the filling:

65 gr whole tahin sauce whole (you can use also the normal one if you prefer)
30 ml rice malt syrup
20 gr 90% extra dark chocolate
4 tbsp soy milk  (about 40 ml)
cinnamon powder

For the topping:
soy milk for greasing
20 gr rice malt syrup
10 gr water
a drizzle of rose water (optional)

Method:

1 – sift the flours, the yeast and the stevia powder and combine well using a spoon;

2 – warm the milk in a saucepan adding one tbsp of apple vinegar (if you don’t have it you can use a drizzle of lemon juice) without boiling it;

3 -pour the milk in the flour mixture, add oil and start working the ingredients in a dough. Don’t work it for too long, just form a sticky but homogeneous dough;

4 – dust a bowl with flour and put your dough inside of it. Cover with some plastic wrap and a wet towel;

5 – let it rest for at least two hours in a dry and warm place;

6 – while the dough is resting prepare the filling. Melt the chocolate in a water bath then mix it with the tahini sauce, rice malt syrup and add milk to get a creamy consistency;

7 – after two hours take your dough out of the bowl and roll it into a 5 mm rectangle on a flour dusted surface;

8 – spread the filling on the rectangle using a knife and covering all the edges;

9 – sprinkle it entirely with cinnamon then start rolling it into a cylinder starting from the long edge;

10 – using a knife dive the cylinder vertically into 2 pieces and then start to braid the babka by twisting the parts together.

11 – once you have shaped your braided babka, transfer it into a plumcake tin covered with baking paper. Wrap into plastic and cover it again with a wet towel and let it rest for another half an hour;

12 – meanwhile preheat the oven at 180° degrees and put a small cup with water to keep in the oven while cooking the babka;

13 – grease the babka with soy milk then put in the oven and bake at 180° degrees for 15 minutes, then lower the temperature to 160° degrees and bake for other 15 minutes. Keep an eye on it and check if the surface gets burnt or too brown;

14 – while the babka is in the oven, prepare a sort of syrup. Mix water, rice malt syrup and a drizzle of rose water (optional) in a saucepan and bring to a boil;

15 – when the babka is ready, remove it from the oven and pour the syrup on top of it immediately. Cover the babka with a wet towel for 10 minutes, then remove the towel and let cool completely before serving.

vegan babka sugar free

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.