Vegan tortillas o piadina ai semi di lino con solo 2 ingredienti!! // Vegan tortillas or flatbread with flaxseed meal ONLY 2 INGREDIENTS

(English recipe below) È passato davvero tantissimo tempo dall’ultima volta che ho pubblicato una ricetta nuova su ItalyQuitSugar, ma in questi mesi tra il lavoro e anche le vacanze estive non sono riuscita a dedicare tempo sufficiente al blog! In realtà durante questi mesi ho continuato a sperimentare nuove ricette e soprattutto, visitando posti nuovi, ho imparato nuovi piatti e sapori che non vedo l’ora di sperimentare in prima persona in cucina!

Non è sempre facile conciliare lavoro e casa, o soprattutto mantenere uno stile di vita rigoroso quando spesso si è costretti a mangiar fuori e bisogna sempre trovare un modo per portarsi con sé un pasto nutriente e veloce preparato con anticipo. È una sfida, ma credo che presto porterà delle novità al blog. Mi piacerebbe condividere alcune delle ricette che aiutano a salvarti la vita quando devi mangiare in ufficio tutti i giorni.

Lo ammetto, io sono la prima che a volte si porta con sé i cosiddetti “pasti tristi”. Ma è più la pigrizia che la mancanza di inventiva ad avere il sopravvento in questi casi!

Insomma, buoni propositi per i prossimi mesi? Lunchbox gourmet tutti i giorni! Ok, qui lo dico… e qui lo nego! Ma non voglio partire prevenuta e confidare che invece ci riuscirò.

Ad esempio, ultimamente sto pensando a quanto sia pratica l’alga nori, le cialde di riso che ti permettono di fare degli involtini freddi rapidi e completamente trasportabili nel proprio contenitore e pronti per il pranzo. Sono colorati, sono divertenti e si possono preparare con largo anticipo! Un’altra idea che mi è venuta è quella del “burrito”. E come farlo per renderlo sano, gustoso e ricco di nutrienti?

Qualche tempo fa mi ero imbattuta in un utilizzo molto particolare dei semi di lino. Dovete sapere che essi sono una delle principali fonte vegetale di Omega 3. In natura è quasi esclusivamente presente nel pesce, che ovviamente se si segue una dieta vegana non si mangia. Insomma, l’omega 3 è un vero rompicapo! Ma questa ricetta mi ha illuminata su come assumere la mia dose di semi di lino in maniera divertente e pratica.

Forse non saprete infatti che per assumere le innumerevoli proprietà di questi semini è necessario ridurli in farina, frantumarli. Sembra una impresa impossibile, ma io ci sono riuscita semplicemente con l’ausilio di un frullatore. Attenzione! Non usate il tradizionale robot da cucina. Volerebbero ovunque senza rompersi. Io ho usato un vero e proprio frullatore come quello che utilizzate per preparare smoothie.

Con un po’ di pazienza otterrete la vostra farina e utilizzarla per preparare delle velocissime “tortillas” è davvero un gioco da ragazzi.

Ecco qui la ricetta per dei “Vegan Burrito ai semi di lino” ideali per un pranzo al sacco, ma anche da gustare a casa 😉

TORTILLAS DI SEMI DI LINO PER BURRITO VEGAN

come utilizzare i semi di lino

Ingredienti per la tortilla:
150 gr farina di semi di lino (o semi di lino macinati finemente)
220 ml acqua bollente

Per la farcitura:
radicchio rosso
tofu al naturale
pomodorini ciliegini
avocado
salsa tahin per insaporire

Procedimento:

1 – mettete in una pentola 220 ml di acqua e portate a bollore;
2 – versate la farina di semi di lino e mescolate velocemente in modo da formare un impasto (Spegnete la fiamma in modo tale che il tutto non bruci);
3 – l’impasto tenderà ad essere colloso e gommoso. Non temete. Lasciatelo raffreddare fino a che potrete toccarlo con le mani. Rimarrà unito e sarà facilmente lavorabile;
4 – dividete l’impasto in 4 parti;
5 – stendeteli con un matterello ad uno ad uno mettendoli tra due fogli di carta da forno in modo che non appiccichino;
6 – mettete una padella antiaderente sul fuoco e quando sarà ben calda disponetevi la prima tortillas;
7 – cuocete da un lato, poi giratela e doratela anche sul secondo lato;
8 – farcite ciascuna tortillas con i vostri ingredienti preferiti. Io ho usato radicchio, pomodorini, tofu e avocado e ho cosparso ogni burrito avvolto con della salsa tahin.

Eng

Flaxseed tortilla for a vegan burrito

Ingredients:
150 gr flaxseed meal (or flaxseed reduced into flour in a blender)
220 ml boiling water

For the filling:
red radicchio salad
plain tofu
cherry tomates
ripe avocado
tahini sauce to drizzle

Method:

1 – put 220 ml in a sauce pan and bring to a boil;
2 – pour the flaxseed flour and stir to combine and form a dough (turn off the heat so that it doesn’t burn);
3 – the dough will look stick but don’t worry. Once it will cool, it will become easier to work with your hand and less sticky than it looks in the beginning;
4 – once cool, divide the dough into 4 parts;
5 – put once piece between two sheets of baking paper and roll into a thin layer using a rolling pin;
6 – heat a non stick pan then gently put one of the tortillas and cook on one side for a few minutes;
7 – flip on the other side and cook until golden brown;
8 – remove from the heat and fill with your favourite ingredients. I used radicchio salad, cherry tomatoes, tofu and avocado. Then I drizzled each burrito with some tahini sauce.

vegan flaxseed burrito

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.